Premio Bernard Clemens assegnato per la decima volta

CLEMENS Förderpreis Preisträger und Preisträgerinnen 2020

Premio Bernard Clemens assegnato per la decima volta

Il 13 settembre, i migliori studenti (m/f/d) dei tre licei di Wittlich e delle due scuole secondarie sono stati premiati dall’amministratore delegato della Camera di Industria e Commercio di Trier, Dr Jan Glockauer, al Vulcano Lindenhof Hotel di Wittlich.

Il premio Bernard Clemens è stato istituito nel 2012 ed è ora dotato di un totale di 18.000 €. È sostenuto dalle aziende CLEMENS Technologies, ELSEN Holding e la NEUE Apotheke di Wittlich.

Il premio consiste in una parte liberamente disponibile di € 250 o € 500 e un importo destinato tra € 2.000 e € 5.000. Questo denaro può essere utilizzato per un soggiorno all’estero con un background sociale o professionale, un viaggio di lingua o un semestre all’estero.
Ad oggi, un totale di € 150.000 è stato messo a disposizione come premio in denaro.

L’economia tedesca prospera sulle esportazioni: non c’è niente di più importante che parlare le lingue e comprendere altre culture e aprirsi all’immigrazione, ai rifugiati, ai costumi stranieri e alle religioni straniere nel proprio paese, dicono le aziende che sponsorizzano il premio. Vogliono sostenere proprio questo con il loro premio.

Greta Samoskaité e Jonas Frombach (scuola secondaria plus Clara-Viebig) hanno ricevuto € 1.125 ciascuno, Marie Müller (scuola secondaria plus Kurfürst-Balduin) € 2.250, Anne Gödert (liceo professionale) e Sina Corzilius (liceo Cusanus) € 4.000 ciascuno. Katharina Lukas ha ricevuto i premi Miglior Diploma del liceo Peter-Wust e Miglior Diploma della città di Wittlich di € 5.500.



CLEMENS Technologies
X